menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / Newsletter / Archivio / Giugno 2008

LA NEWSLETTER DI OSF: GIUGNO 2008

 
"Come vero amante dell’umiltà perfetta, Francesco si reca tra i lebbrosi e vive con loro, per servirli in ogni necessità per amor di Dio."
(da una Biografia di San Francesco, Fonti Francescane 348)

Lettera di padre Maurizio
Caro Amico, cara Amica,
San Francesco d'Assisi nelle prime righe del suo testamento dice che l'incontro con il lebbroso ha cambiato radicalmente la sua vita, lo ha convertito. I biografi, narrando l'episodio, non dicono nulla del lebbroso: è una figura che scompare rapidamente dalla scena. Una cosa è certa, il fratello lebbroso riceve dal Santo un abbraccio, un bacio: né oro, né argento, ma un semplice gesto di amore e di accoglienza. Leggi..

Immigrazione Sana: un progetto di cura e di prevenzione
Un passo importante verso l'integrazione delle popolazioni immigrate è il raggiungimento di buone condizioni di salute. In che modo enti locali, amministrazioni e volontariato possono lavorare insieme per diffondere tra gli immigrati la cultura del diritto e dovere alla salute? Nel mese di marzo 2008 l'ambulatorio di Opera San Francesco ha aderito a Immigrazione Sana, un progetto del Comune di Milano che ha l'obiettivo di monitorare la popolazione immigrata nelle fasce più a rischio dal punto di vista epidemiologico per garantire dei percorsi di salute adeguati e svolgere quindi attività di prevenzione e cura. Leggi..

Emergenza abitativa: tre nuove case alle famiglie
Tra le necessità primarie che si manifestano con sempre maggior urgenza tra le persone in condizione di marginalità sociale, si evidenzia quella dell'abitazione. Con la recente acquisizione e riqualificazione di quattro nuove unità immobiliari, il progetto Residenzialità Assistita di Opera San Francesco amplia la gamma di risposte da offrire a soggetti soli e a nuclei familiari in condizione di estremo disagio abitativo. Leggi..

Volontari in Festa
Si è tenuta il 18 maggio la seconda edizione della Festa dei volontari di Opera San Francesco, cui hanno preso parte i diversi gruppi di volontari e le loro famiglie. Un momento di divertimento ma, soprattutto, un'occasione per conoscersi. Leggi.. e guarda le foto della festa!

Viaggio in Siria: l’esperienza raccontata e vissuta da Elisa Biondi, una nostra volontaria
"4 Maggio, finalmente si parte per la Siria... Siamo tutti emozionati, elettrizzati, stiamo iniziando il nostro comune cammino in una terra che è stata culla di civiltà, di popoli che hanno segnato e fatto la storia, crocevia di incontro tra oriente e occidente".
Così parte l'affascinante resoconto del viaggio fatto in Siria da Elisa Biondi insieme ad altri volontari OSF. I viaggi rappresentano uno dei momenti di incontro e di condivisione organizzati per i propri volontari.
Il viaggio si conclude con una scoperta, l'essere diventati parte di un vero gruppo "un gruppo in stile OSF, sempre attento alle esigenze delle persone e sempre pronto a prendere sottobraccio e aspettare chi resta indietro… Si inizia il viaggio da soli e si termina inseriti in un gruppo di amici". Leggi.. e guarda le foto del viaggio!