menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / Newsletter / Archivio / Dicembre 2008

LA NEWSLETTER DI OSF: DICEMBRE 2008

 
"Francesco voleva che a Natale ogni cristiano esultasse nel Signore e che, per amore di colui che ha dato a noi tutto se stesso, fosse gioiosamente generoso non solo con i bisognosi, ma anche con gli animali e gli uccelli."
(dalla ‘Leggenda perugina’, Fonti Francescane 1560)

Lettera di un senza tetto a Gesù Bambino
Caro Gesù Bambino,
da piccolo anch'io ti scrivevo le letterine nelle quali chiedevo poche cose, perché eravamo poveri, ma che puntualmente arrivavano. La notte di Natale, la finestra della cucina della modesta casa rimaneva socchiusa per farti entrare; la mamma mi diceva che dovevo dormire altrimenti non saresti arrivato. Il mattino, al risveglio trovavo ciò che avevo desiderato. La gioia e le emozioni erano grandi. Poi i drammi della vita, la povertà, il rifiuto, l'abbandono… Leggi..

Manda i tuoi auguri di Natale con le cartoline elettroniche di OSF
In occasione del Natale Opera San Francesco promuove l'iniziativa "e-cards", cartoline di auguri elettroniche che si possono inviare gratuitamente dal nostro sito. Le cartoline raccontano il mistero della natività interpretato da grandi pittori come Giotto, da artisti moderni e da gente comune del sud del mondo. Un modo in più per inviare un messaggio augurale di pace e per far conoscere OSF a tanti nuovi amici e sostenitori. Invia un'e-card!

La mostra dei presepi di OSF: una tradizione da tutto il mondo
Ti ricordiamo che il 13 e il 14 dicembre il sagrato della Chiesa dei Cappuccini in Viale Piave a Milano ospita l'esposizione e la vendita di presepi da ogni parte del mondo. OSF riunisce in un unico evento tante culture e provenienze a ricordare insieme la stessa tradizione, che ha le sue radici in un'intuizione di San Francesco d'Assisi che nel 1223 organizzò la prima rappresentazione vivente della nascita di Gesù nel piccolo borgo di Greccio, in Umbria.

La Messa di mezzanotte: un momento di fede e preghiera da celebrare insieme
Come ogni anno, nella Chiesa dei Frati Cappuccini di Viale Piave a Milano, si celebra la Santa Messa di mezzanotte, per celebrare insieme a tutti gli amici di Opera San Francesco l'avvento del Natale. La Santa Messa è preceduta da una veglia di preghiera che prepara ciascuno all'annuncio gioioso degli angeli "oggi è nato per voi il Salvatore che è Cristo Signore".
Al termine della celebrazione sul sagrato della Chiesa ci scambieremo gli auguri festeggiando con panettone e vin brulé preparato dai volontari di OSF.

Insieme verso il Natale: la Messa dei volontari
Da anni è tradizione che i molti volontari di OSF si ritrovino per un momento di fraternità e di celebrazione in preparazione al Santo Natale.
Venerdì 19 dicembre alle 21 presso la Chiesa di Viale Piave a Milano è prevista la Santa Messa per tutti i volontari.

Lettera di Padre Vittorio
Caro Amico, cara Amica,
in questo numero vogliamo segnalarti un'iniziativa che non è strettamente collegata con le nostre attività, ma rientra in quella vasta area della formazione che dovrebbe essere al cuore del nostro agire.
Ti segnaliamo una nuova iniziativa editoriale che è la nascita del nuovo magazine "Terre di Mezzo": un giornale che, avvalendosi della collaborazione di chi vive direttamente il disagio o l'emarginazione, dà così la possibilità di far conoscere a tutti noi la realtà quotidiana di chi vive queste condizioni. Leggi..