menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Cosa facciamo / Area sociale / Servizio sociale

SERVIZIO SOCIALE

Il servizio sociale di OSF indirizza verso tutti i possibili servizi di aiuto presenti sul territorio e sviluppa dei veri e propri progetti di sostegno per chi è più fragile: minori, anziani, malati e anche famiglie in difficoltà.
 

Sono tanti i percorsi della povertà oggi: c'è chi ha bisogno di un sostegno per uscire da una condizione di temporanea difficoltà, per la perdita del lavoro, la mancanza di una casa o perché immigrato in difficoltà.

"Situazioni diverse - dice l'assistente sociale di OSF - non possono che essere affrontate con strumenti diversi. A coloro che vivono una condizione di povertà cronica è indispensabile garantire la soddisfazione dei bisogni primari, una certa stabilità di assistenza affinché abbiano una qualità di vita dignitosa. A chi si trova in una situazione di crisi temporanea bisogna cercare di offrire un'accoglienza che sia anche un'occasione per rimettersi in piedi, per riacquisire capacità sia materiali che di relazione sufficienti a superare le difficoltà".

A bussare alle porte di OSF, quindi, sono persone diverse, sia italiani che stranieri, e di tutte le età anche se, da un po' di tempo a questa parte, cominciano ad arrivare anche interi nuclei familiari. Famiglie generalmente straniere, spesso con bambini piccolissimi. Sono la spia del cambiamento dei flussi migratori che ormai da anni investono il nostro paese con il visibile risultato di situazioni di estremo disagio sociale e povertà materiale.

Il servizio sociale si occupa anche del Progetto di housing sociale che accoglie le persone negli alloggi di OSF in base a specifici progetti di autonomia. Nel 2015 sono state ospitate nei nostri 16 alloggi 29 persone.

Il servizio sociale ha inoltre costruito negli anni rapporti di collaborazione con altri enti privati e pubblici del territorio milanese e quando occorre indirizza e segnala chi è in difficoltà al servizio più competente e che meglio può meglio può rispondere ai loro bisogni.

Il servizio riceve su appuntamento che si può richiedere presso lo sportello del servizio accoglienza.